Home Uncategorized Asset gonfiati, Trump condannato a pagare 354 milioni

Asset gonfiati, Trump condannato a pagare 354 milioni

by Irene Viturri
0 comment 2 minutes read

Il tycoon Donald Trump e i suoi figli Donald Jr ed Eric sono stati condannati dal giudice Arthur Engoron a pagare 354 milioni di dollari nel processo civile a New York per aver gonfiato gli asset della loro holding di famiglia al fine di ottenere condizioni più vantaggiose da banche e assicurazioni.

Il giudice ha imposto anche il divieto a Trump di occupare ruoli in qualsiasi società con sede a New York, compresa la sua stessa azienda. Trump ha annunciato che farà appello contro la sentenza, definendola una “farsa totale” e attaccando il giudice e la procuratrice generale come “disonesti” e “totalmente corrotti”.

I figli di Trump, Donald Jr ed Eric

Condannati a pagare 4 milioni di dollari ciascuno e banditi per due anni dal fare affari nello Stato di New York. Eric attualmente ricopre il ruolo di CEO della Trump Organization.

Il legale di Trump ha definito la condanna una “palese ingiustizia” e ha annunciato il ricorso in appello, sostenendo che la sentenza è basata su “errori catastrofici”. Il giudice Engoron ha dichiarato che la testimonianza dell’ex avvocato, Michael Cohen, è stata credibile e ha contribuito a corroborare le accuse contro l’ex presidente e i suoi figli. Questo potrebbe avere implicazioni significative per un altro processo in cui Trump è coinvolto, riguardante il pagamento in nero alla porno attrice Stormy Daniels durante la campagna elettorale del 2016, in cui Cohen sarà un testimone chiave.

La decisione del giudice potrebbe influenzare il processo futuro, poiché la credibilità di Cohen confermata dal tribunale, nonostante l’ex presidente lo abbia etichettato come un mentitore. La selezione dei giurati per questo caso inizierà il 25 marzo, e la testimonianza di Cohen potrebbe giocare un ruolo cruciale nelle accuse contro il Tycon. Cohen ha sempre sostenuto di aver agito per conto di Trump nel pagare la porno star, aggiungendo un’altra sfida legale per l’ex presidente.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno