Home Uncategorized Tragedia ad Afragola, è Pasquale Piscopo la vittima dell’incidente in cantiere: aveva solo 35 anni

Tragedia ad Afragola, è Pasquale Piscopo la vittima dell’incidente in cantiere: aveva solo 35 anni

by redazione
0 comment 3 minutes read

Una tragica vicenda si è verificata stamattina ad Afragola, dove il 35enne Pasquale Piscopo è stato trovato privo di vita e trasportato d’urgenza al pronto soccorso di Villa dei Fiori ad Acerra. Secondo quanto riportato dai carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli, l’uomo è stato vittima di un incidente durante dei lavori di ristrutturazione.

Afragola, è Pasquale Piscopo la giovane vittima del cantiere

Le indagini in corso stanno cercando di fare luce sulla dinamica esatta dell’accaduto. In base a una prima ricostruzione degli eventi, sembra che Piscopo sia precipitato da un’altezza di circa tre metri mentre si trovava impegnato nei lavori di ristrutturazione. Gli inquirenti stanno ancora valutando attentamente i dettagli dell’incidente per comprendere le circostanze esatte che hanno portato alla tragedia.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA
Tragedia a Gragnano: cade da un albero mentre lavora in campagna, morto un uomo. A lanciare l’allarme la sua famiglia

Una giornata di lavoro nella campagna di Gragnano si è trasformata in tragedia ieri, quando un uomo di 71 anni, residente a Pompei e identificato come D. R., è morto dopo essere caduto da un albero nel suo fondo agricolo. La vittima, un pensionato e proprietario di un terreno situato nella località Piana, sui monti Lattari, era impegnato in lavori di potatura degli alberi quando è avvenuto l’incidente. La notizia della sua scomparsa è stata riportata dal quotidiano “Il Mattino”.

Secondo quanto riferito, l’uomo si era recato nella campagna per svolgere dei piccoli lavori. Quando l’ora del pranzo è trascorsa e non ha fatto ritorno a casa, la moglie ha lanciato l’allarme. I soccorsi sono stati immediatamente attivati, ma purtroppo quando sono giunti sul luogo dell’incidente, l’uomo era già deceduto. Le prime ricostruzioni indicano che l’uomo sia caduto all’indietro da un albero, battendo violentemente la testa contro un sasso a terra. La sua morte è avvenuta praticamente sul colpo, rendendo vani gli sforzi dei soccorritori.

I Carabinieri della stazione di Gragnano sono intervenuti per effettuare i primi rilievi e hanno ascoltato i familiari della vittima. È stata avviata un’inchiesta per chiarire le circostanze esatte dell’incidente e determinare se vi siano state eventuali cause o responsabilità. La comunità locale è sconvolta dalla tragedia e si stringe attorno alla famiglia del defunto in questo momento di dolore.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno