Home Uncategorized Febbre alta e difficoltà a respirare, neonata di 26 giorni muore: l’addio alla piccola Cristel

Febbre alta e difficoltà a respirare, neonata di 26 giorni muore: l’addio alla piccola Cristel

by Irene Viturri
0 comment 2 minutes read

Una dolorosa tragedia ha colpito Termini Imerese con la perdita della neonata Cristel Suarez, appena di 26 giorni, a causa di complicazioni legate a una polmonite. Nonostante fosse nata in perfetta salute il 19 dicembre, la piccola aveva manifestato sintomi preoccupanti, tra cui febbre alta e difficoltà respiratorie, che hanno reso necessario il suo ricovero urgente presso l’ospedale pediatrico specializzato Di Cristina.

Purtroppo, la fragile salute di Cristel non ha retto alle complicazioni della polmonite, e la neonata è deceduta il 12 gennaio 2024 alle 3:37 del mattino. La notizia ha scosso la famiglia e l’intera comunità, portando il sindaco Maria Terranova a proclamare il lutto cittadino per la giornata odierna.

Dramma a Termini Imerese – I funerali della piccola Cristel Suarez

Si terranno martedì pomeriggio alle 15 presso la parrocchia Madonna della Consolazione, con la celebrazione affidata al parroco don Diego Broccolo. In questo momento di profonda tristezza, la comunità si unisce nel cordoglio per la perdita di questa piccola vita così prematuramente interrotta.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Tragico schianto tra auto e furgone, Marco Casella non ce l’ha fatta: lascia la moglie e tre figli, aveva solo 33 anni


È con profondo dolore che la comunità di Grisolia piange la tragica perdita di Marco Casella, il giovane di 33 anni coinvolto in un violento incidente sulla Statale 18 nei pressi di Cetraro. Marco, lavoratore nel settore edile e stradale, ha perso la vita a seguito delle gravissime ferite riportate nell’incidente.

Lo scontro, che coinvolgeva un’auto BMW e un furgone, ha causato la morte di Marco Casella e lievi ferite al conducente del camion coinvolto nell’incidente. Un’altra persona, un 30enne di Grisolia che viaggiava con la vittima, è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale di Cetraro per le cure del caso.

I vigili del fuoco sono intervenuti per liberare Marco dalle lamiere della BMW utilizzando le cesoie. Trasportato d’urgenza all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, Marco è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, ma purtroppo non è stato possibile salvarlo. Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno