Home Uncategorized Sparo di Capodanno, il caposcorta di Delmastro: “L’arma sempre stata in mano di Pozzolo”

Sparo di Capodanno, il caposcorta di Delmastro: “L’arma sempre stata in mano di Pozzolo”

by redazione
0 comment 2 minutes read

Spari durante la notte di Capodanno, l’arma “sempre stata in mano al deputato Emanuele Pozzolo. Nuovi retroscena

Una notte di festa si trasforma in un dramma di sangue a Rosazza, nel Biellese, quando un colpo di pistola ferisce gravemente Luca Campana, 31 anni, genero del caposcorta del sottosegretario Andrea Delmastro. L’arma che ha sparato, secondo quanto riportato dal quotidiano “La Stampa”, apparteneva al deputato Emanuele Pozzolo del partito Fratelli d’Italia, e, secondo le testimonianze raccolte, è sempre stata nelle sue mani.

L’ispettore di polizia Pablito Morello ha fornito agli inquirenti una dettagliata ricostruzione degli eventi. Dopo lo sparo, Pozzolo, visibilmente spaventato, avrebbe lasciato cadere l’arma sul tavolo. Morello, intervenendo istintivamente, ha raccontato di aver preso la pistola per evitare che urtasse il tavolo, sentendo ancora il calore e il fumo proveniente dall’arma appena sparata.

Nel caos che è seguito al ferimento di Campana, con almeno venti persone presenti nella stanza, Morello avrebbe poi allontanato Pozzolo dall’arma rimasta sul tavolo, concentrandosi sul soccorso alla vittima, che a quanto pare stava protestando furiosamente contro il deputato.

Le indagini forensi hanno rivelato che sulle tracce di DNA trovate sull’arma sono presenti anche quelle di Pozzolo, Morello e del figlio di quest’ultimo, Maverick. Questo solleva ulteriori domande sulla dinamica degli eventi e sul coinvolgimento delle persone presenti nella stanza.

La vicenda si fa sempre più intricata, con nuovi dettagli che emergono continuamente. L’indagine si allarga, coinvolgendo anche Pozzolo in un’indagine per il presunto porto abusivo di armi. Nel frattempo, un testimone chiave dell’inchiesta è stato coinvolto in un grave incidente in bicicletta, aggiungendo ulteriori complicazioni alla situazione.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno