Home Uncategorized Siracusa, addio a Cesare Lanteri: il giovane papà lascia tre figli. Aveva 36 anni

Siracusa, addio a Cesare Lanteri: il giovane papà lascia tre figli. Aveva 36 anni

by redazione
0 comment 2 minutes read

Melilli, in provincia di Siracusa, in lacrime per il giovane Cesare Lanteri. L’uomo, giovane padre di famiglia, si è spento in queste ore a soli 36 anni gettando nel dolore e nello sconforto tutta la sua famiglia. 

Addio a Cesare Lanteri

A darne il triste annuncio la moglie, i tre figli, i genitori, la sorella, i suoceri, cognati, nipoti, zii, amici e parenti tutti. 

I funerali si terranno venerdì 26 gennaio alle ore 15:30 presso la Basilica di San Sebastiano.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA
Maddaloni, militare stroncato da un malore mentre si allena: aveva 27 anni

In una drammatica giornata a Maddaloni, una tragedia ha colpito una palestra locale, lasciando la comunità sconvolta. Un giovane di 27 anni, impegnato in una sessione di allenamento, ha perso la vita improvvisamente. L’accaduto è stato riportato da Edizione Caserta, scatenando un’ondata di shock e dolore nella cittadina.

Il tragico evento si è verificato mentre il giovane stava svolgendo degli esercizi nella palestra situata in via Napoli. Secondo le prime ricostruzioni, il 27enne è stato stroncato da un malore improvviso, un fatto che ha lasciato i presenti sgomenti. Nonostante l’intervento immediato dei soccorsi, la situazione si è rivelata irrimediabile, e i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri per eseguire i rilievi del caso. Al fine di comprendere le circostanze che hanno portato alla morte del giovane, è stata disposta l’autopsia, una procedura standard in casi di decessi improvvisi e inaspettati.

La notizia della morte del 27enne ha colpito duramente la comunità di Maddaloni, che si ritrova a fare i conti con la perdita di un giovane talento. La palestra, solitamente luogo di benessere e salute, è diventata teatro di una tragedia inimmaginabile. Gli amici, la famiglia e gli conoscenti del giovane sono ora uniti nel dolore, cercando di comprendere quanto accaduto e trovare conforto l’uno nell’altro.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno