Home Uncategorized Sanremo 2024, inizia la finale: la classifica provvisoria, Geolier è in testa

Sanremo 2024, inizia la finale: la classifica provvisoria, Geolier è in testa

by redazione
0 comment 13 minutes read

La tanto attesa finale del Festival di Sanremo 2024 ha preso il via, svelando la classifica provvisoria dei trenta artisti in gara dopo le prime quattro serate, comprese le esibizioni delle Cover trasmesse venerdì 9 febbraio. La competizione è giunta al momento cruciale, con i migliori talenti musicali pronti a contendersi la vittoria finale.

Ecco la classifica provvisoria della finale di Sanremo 2024:

  1. Geolier
  2. Angelina Mango
  3. Annalisa
  4. Ghali
  5. Irama
  6. Mahmood
  7. Alessandra Amoroso
  8. Loredana Bertè
  9. Diodato
  10. Alfa
  11. Il Volo
  12. Emma
  13. Gazzelle
  14. Fiorella Mannoia
  15. The Kolors
  16. Il Tre
  17. Santi Francesi
  18. Mr.Rain
  19. Negramaro
  20. Ricchi e Poveri
  21. Dargen D’Amico
  22. BigMama
  23. Rosa Villain
  24. Clara
  25. Maninni
  26. Renga Nek
  27. Bnkr44
  28. La Sad
  29. Fred De Palma
  30. Sangiovanni

La classifica provvisoria riflette il parere della giuria e del pubblico dopo le prime quattro serate del festival, con sorprese e conferme che delineano un quadro avvincente per la serata conclusiva. Con la tensione che sale e l’emozione che è palpabile nell’aria, non resta che attendere con trepidazione lo svolgersi degli eventi e l’annuncio del vincitore di Sanremo 2024.

Sanremo 2024: Fiorello omag1gia Michael Jackson e Modugno. Poi dice ad Amadeus: “Hai fatto il 67%, sei una coalizione”

Nella serata finale del Festival di Sanremo 2024, il palco si è acceso di magia con la straordinaria esibizione di Rosario Fiorello, il co-conduttore della serata, che ha omaggiato due leggende della musica: Michael Jackson e Domenico Modugno. Presentato con affetto e stima dal direttore artistico e amico Amadeus, Fiorello ha regalato al pubblico un momento indimenticabile.

Il carismatico siciliano ha fatto il suo ingresso sul palco con uno stile unico, con il palco immerso nel buio, illuminato solo dalle luci che delineavano i contorni degli abiti, creando un’atmosfera magica. Accompagnato da una compagnia di ballerini ucraini, Fiorello ha dato vita a una performance spettacolare, combinando la celebre “Billie Jean” di Michael Jackson con il classico italiano “L’uomo in frack” di Domenico Modugno.

Le parole di Fiorello al termine della sua esibizione sono state un mix di scherzi e affetto nei confronti di Amadeus, elogiando il suo impegno e la sua dedizione nel guidare il festival per cinque edizioni consecutive. Con il suo caratteristico umorismo, Fiorello ha fatto riferimento agli ascolti straordinari ottenuti da Amadeus, scherzando sul suo “67%” e paragonandolo a una coalizione vincente.

“Sono un po’ coinvolto,” ha continuato Fiorello, giocando sul tono scherzoso, “ricordati che qualsiasi cosa uno dica, non mi coinvolgere nei tuoi loschi traffici.”

Naturalmente, non poteva mancare uno sguardo ironico sull’orario della serata, con Fiorello osservando che “quando l’ultimo ha finito di cantare, il primo è già in tournée.”

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno