Home Uncategorized Rita De Crescenzo, il figlio fermato e riportato in casa famiglia. In 50 fuori dalla caserma, la tiktoker: “È una vergogna”

Rita De Crescenzo, il figlio fermato e riportato in casa famiglia. In 50 fuori dalla caserma, la tiktoker: “È una vergogna”

by redazione
0 comment 3 minutes read

Rita De Crescenzo tra le lacrime: il figlio riaccompagnato in casa famiglia. In 50 fuori la caserma

La notte del venerdì è stata segnata da un doloroso addio per la tiktoker di successo, Rita De Crescenzo, costretta a salutare uno dei suoi tre figli. Il giovane, dopo una lunga fuga, è stato rintracciato dalla polizia locale ieri mattina sul lungomare di Napoli durante un controllo.

Rita De Crescenzo, il figlio ritorna in casa famiglia

Il ragazzo, al volante di uno scooter intestato al padre e regolarmente munito di casco, è stato portato in caserma, dove è emersa una segnalazione di fuga datata aprile 2023 proveniente dalla casa famiglia in cui era ospite. Nella serata del venerdì, il minore è stato affidato ai servizi sociali e riaccompagnato in una nuova struttura.

Secondo quanto riportato da Fanpage, al di fuori della caserma, una folla di circa cinquanta persone si è radunata durante l’attesa del trasferimento del ragazzo. Tra loro presente la stessa Rita De Crescenzo.

La tiktoker ha condiviso la sua “angoscia” su TikTok, pubblicando video in cui spiega la situazione. Ha detto che è stato “smosso un esercito intero” per suo figlio. Rita De Crescenzo ha anche affermato che al giovane è stato tolto il telefono durante l’accaduto.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA
Teramo, uomo trovato morto nel suo giardino. Aveva 62 anni

Teramo si sveglia con una notizia tragica: nel cuore della mattinata è stato rinvenuto senza vita un uomo di 62 anni nel suo giardino, situato nella tranquilla contrada Fonte del Latte.

Lo riporta Ekuonews. L’allarme è stato lanciato alle 10:00, quando qualcuno ha fatto la macabra scoperta e ha prontamente chiamato il 118 e le forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti i soccorsi e la Polizia, che hanno avviato le prime indagini per chiarire le circostanze della morte.

Al momento, non sono disponibili ulteriori dettagli sulle circostanze del decesso o sulla possibile causa. L’uomo, di 62 anni, è stato ritrovato nel proprio giardino di casa, un luogo che dovrebbe essere sinonimo di serenità e quiete, ma che oggi è teatro di una tragedia che ha scosso la comunità teramana.

I soccorritori del 118, unitamente agli investigatori della Polizia, stanno lavorando per fare luce sulla dinamica degli eventi e comprendere se si tratti di una morte naturale o se vi siano elementi sospetti da indagare. La notizia ha destato preoccupazione tra i residenti della zona, che seguono con apprensione gli sviluppi dell’inchiesta.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno