Home Uncategorized Piedimonte Matese, 40enne di Somma Vesuviana travolto da un furgone in manovra: morto in ospedale

Piedimonte Matese, 40enne di Somma Vesuviana travolto da un furgone in manovra: morto in ospedale

by redazione
0 comment 3 minutes read

Piedimonte Matese, uomo originario di Somma Vesuviana morto investito da un furgone in manovra

Una tragedia ha colpito la comunità di Piedimonte Matese sabato scorso, quando un uomo di 40 anni originario di Somma Vesuviana è morto travolto da un furgone in manovra. Le indagini sono attualmente in corso sotto la supervisione dei carabinieri.

Secondo le prime informazioni riportate da PaeseNews, l’incidente mortale è avvenuto nella giornata di sabato, 3 febbraio. I soccorritori sono intervenuti prontamente, trasportando la vittima in ospedale. Purtroppo, le condizioni dell’uomo si sono aggravate rapidamente, portando al suo decesso.

La presenza dei carabinieri sul luogo dell’incidente suggerisce che un’indagine dettagliata sarà condotta per chiarire la dinamica dell’accaduto. La comunità locale è stata scossa dalla tragedia, e le autorità stanno lavorando per fornire risposte alla famiglia dell’uomo deceduto e alla comunità nel suo complesso.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA
Arzachena, addio a Michele Ruoni: il giovane si è spento a soli 44 anni

Arzachena in lacrime, addio a Michele Ruoni. L’uomo si è spento in queste ore, a soli 44 anni, gettando nello sconforto tutta la sua famiglia e le persone che lo avevano conosciuto. 

A darne il triste annuncio la moglie, la sorella, il padre, il suocero, il cognato e le cognate, i nipoti, i parenti tutti, e le persone che lo hanno conosciuto e stimato. 

I funerali si terranno domani, lunedì 5 febbraio, alle ore 15:30, nella Chiesa Tempio Nuovo partendo dall’ospedale di Olbia. 

Grande il cordoglio del paese dove Michele viveva, Arzachena. L’Avis Comunale del paese ha voluto onorare la memoria di Michele e stringersi attorno al dolore della famiglia.

Ecco il post di cordoglio: “Non avremmo mai voluto vivere questo momento, non avremmo mai voluto darvi questa notizia ma purtroppo il nostro caro Michele Ruoni ci ha lasciati! Ci mancherà la tua simpatia, la tua testardaggine, la tua presenza silente ma costante in ogni nostro passo, la tua dedizione (ancora più sentita per la tua malattia) ha spronato molti di noi a migliorarci sempre di più, a donarci sempre di più per il prossimo. E come dimenticare le tue grigliate? Grazie per tutto ciò che sei stato per noi, per Avis Arzachena e per esser stato un nostro grande amico! A Dio Michele.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno