Home Uncategorized Dramma della Befana, rapper trovato morto: Nicola Trolese trovato morto a 21 anni

Dramma della Befana, rapper trovato morto: Nicola Trolese trovato morto a 21 anni

by Irene Viturri
0 comment 1 minutes read

A Camponogara, nella città metropolitana di Venezia, un dramma ha scosso la comunità locale. Nicola Cristian Trolese, un giovane di 21 anni, è stato trovato morto venerdì mattina, 5 gennaio. Il ragazzo, orfano di padre e cresciuto dai nonni, era un rapper e aveva inciso alcuni brani.

Il nonno di Trolese era scomparso soltanto un anno fa, aggiungendo ulteriore tragedia alla sua vita. Sulle circostanze della sua morte, gli inquirenti mantengono il massimo riserbo, e al momento non sono state divulgate informazioni sulle cause del decesso.

Chi era Nicola Cristian Trolese

Era appassionato di musica rap e aveva pubblicato alcune delle sue canzoni su piattaforme come Spotify e YouTube con la sigla “XSadCryx”. Le sue composizioni erano caratterizzate da testi tormentati, focalizzati sulla tristezza e sulle difficoltà della vita. Il giovane era anche iscritto al social “Operatori di Strada”.

La sua pagina Facebook, l’ultima pubblicazione datata 25 novembre 2022, riportava la frase: “Nessuno ama un ragazzo d’oro”, seguita da un’immagine animata di un cuore spezzato. Tuttavia, da un altro social emergono contenuti più inquietanti, ora sotto l’attenzione dell’autorità giudiziaria.

Nicola era un grande fan di Sfera Ebbasta, tanto che lo aveva incluso nella foto di copertina del suo profilo Facebook. Il sindaco di Camponogara, Antonio Fusato, esprime incredulità davanti a questa tragica situazione, conoscendo bene il giovane e avendo condiviso con lui i dolori di eventi familiari tragici.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno