Home Uncategorized Due donne trovate morte a Naro: «Una in un lago di sangue, l’altra carbonizzata»

Due donne trovate morte a Naro: «Una in un lago di sangue, l’altra carbonizzata»

by Irene Viturri
0 comment 1 minutes read

Giallo a Naro, un piccolo centro nell’Agrigentino, dove due donne sono state trovate senza vita nelle loro abitazioni all’alba. La situazione è attualmente sotto indagine da parte dei carabinieri e dei magistrati di turno, ma si sospetta che si tratti di un duplice omicidio.

Le informazioni attuali sono frammentarie, ma sembra che una delle vittime sia stata ritrovata in un lago di sangue, mentre l’altra è stata carbonizzata, probabilmente a causa di un incendio scoppiato nel suo appartamento.

I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 3 del mattino, ma purtroppo non hanno potuto fare nulla per la prima vittima. Nel frattempo, una seconda chiamata al 118 ha segnalato una donna sanguinante a pochi metri dalla casa coinvolta nell’incendio, non lontano dal municipio. I carabinieri di Licata sono intervenuti prontamente e avrebbero fermato un uomo in relazione agli eventi.

Duplice omicidio a Naro: due i sospettati

Attualmente, non sono disponibili informazioni sulle identità delle vittime, tranne che si tratterebbero di persone di origine straniera, precisamente rumena. La comunità è sconvolta da questa tragica vicenda, e le autorità stanno cercando di ricostruire gli eventi per comprendere appieno la dinamica dietro questi due decessi.

Ci sarebbero due persone sospettate, anche loro di nazionalità romena, fermate dai militari dell’Arma. Fonte: GrandangoloAgrigento

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno