Home Uncategorized Milleproroghe, dalle autostrade più care ad assunzioni, mutui, Irpef agricola e stop a multe no vax. Tutte le misure

Milleproroghe, dalle autostrade più care ad assunzioni, mutui, Irpef agricola e stop a multe no vax. Tutte le misure

by Irene Viturri
0 comment 4 minutes read

Il decreto legge Milleproroghe, recentemente ottenuto il via libera della Camera dei Deputati con un voto favorevole di 140 voti, 69 contrari e 3 astenuti, presenta una serie di importanti misure.

Queste spaziano dagli incentivi per gli agricoltori alla protezione dei medici, fino alla rottamazione quater e altre disposizioni cruciali per vari settori.

Milleproroghe, tra le principali misure del decreto, si includono:

  1. Scudo Erariale per gli Amministratori Pubblici: Per l’intero anno 2024, gli amministratori pubblici saranno esenti da responsabilità contabili in caso di colpa grave. Offrendo loro una forma di protezione legale.
  2. Scudo Penale per i Medici in Corsia fino a 72 Anni: Prorogato per l’intero anno lo scudo penale per i medici, limitando la punibilità per colpa grave per chi causa danni in situazioni di carenza di personale sanitario. Inoltre, si estende la possibilità di lavoro per i medici fino ai 72 anni, al fine di affrontare la scarsità di personale in ambito sanitario.
  3. Rifinanziamento per i Disturbi Alimentari e il Bonus Psicologo: Confermato il rifinanziamento del fondo per la lotta ai disturbi alimentari. Con risorse pari a 10 milioni di euro per il 2024. Inoltre, destinato lo stesso ammontare per il bonus psicologo
  4. Taglio dell’IRPEF Agricola: Si introduce un taglio dell’IRPEF per i redditi agrari e dominicali fino a 10.000 euro. Mentre si riduce del 50% l’imposta per redditi compresi tra 10.000 e 15.000 euro. Inoltre posticipato di sei mesi l’obbligo di assicurare i trattori, senza multe per i no vax fino al 31 dicembre.
  5. Rottamazione Quater e Ravvedimento: Si riaprono i termini della rottamazione quater e del ravvedimento speciale per le dichiarazioni fiscali relative al 2022.
  6. Aumento delle Tariffe Autostradali: Le tariffe autostradali subiranno un incremento del 2,3% nel 2024, con scadenza del piano economico finanziario posticipata al 30 marzo 2024.
  7. Utilizzo dei Taser nei Piccoli Comuni: Fino alla fine dell’anno, tutti i comuni, indipendentemente dalla loro dimensione, potranno sperimentare l’utilizzo dei taser da parte della Polizia Municipale.
  8. Agevolazioni per Mutui e per il Terzo Settore: Si estendono le agevolazioni per i mutui sulla prima casa agli under 36 con ISEE fino a 40.000 euro. E si prorogano le agevolazioni fiscali per il terzo settore fino al 2025.
  9. Assunzioni nell’Amministrazione Pubblica: Posticipata una serie di assunzioni nell’amministrazione centrale e locale. Coinvolgendo diversi settori tra cui il Ministero dell’Economia, dell’Interno e i Vigili del Fuoco.
  10. Rinvio del Taglio dei Contributi all’Editoria: Il taglio dei contributi all’editoria è rinviato di due anni, spostando la scadenza dal 2025 al 2027.

Queste misure, una volta approvate dal Senato, avranno un impatto significativo su vari settori dell’economia e della società italiana, offrendo sostegno agli agricoltori, ai medici, e introducendo riforme fiscali e di welfare.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Influenza e febbre alta, ragazzino di 13 anni muore in ospedale. La famiglia: «Vogliamo sapere cosa è successo»

Una brutta influenza seguita da giorni di febbre alta hanno segnato l’inizio del dramma per Epifanio Riili, un ragazzo di soli 13 anni residente ad Aliminusa, un piccolo centro nei pressi di Palermo.

Ricoverato d’urgenza presso l’Ospedale dei Bambini di Palermo, Epifanio ha lottato contro la malattia, ma purtroppo una improvvisa crisi respiratoria ha stroncato la sua giovane vita, lasciando attonita la sua famiglia e l’intera comunità.

Le cause precise della sua morte rimangono ancora avvolte nel mistero, un fatto che ha lasciato la famiglia nel dolore e nella confusione. Si sta valutando la possibilità di sporgere denuncia per cercare chiarezza su quanto accaduto. Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno