Home Uncategorized Guerra Israele–Hamas, Biden: “Risponderemo a raid su base Usa in Giordania”

Guerra Israele–Hamas, Biden: “Risponderemo a raid su base Usa in Giordania”

by Irene Viturri
0 comment 3 minutes read

GUERRA ISRAELE. Il Regno Unito e gli Usa hanno annunciato nuove sanzioni contro l’Iran in risposta all’attacco in Giordania. Il consigliere alla sicurezza nazionale della Casa Bianca, John Kirby, ha dichiarato che gli Stati Uniti risponderanno in modo consequenziale, ma non cercano una guerra con l’Iran né un conflitto ampio in Medio Oriente.

La base militare Usa di al Omar in Siria è stata presa di mira da razzi sparati da forze filo-iraniane. Nel frattempo, Hamas ha smorzato le aspettative per una tregua duratura a Gaza, chiedendo a Israele di porre fine all’aggressione globale alla Striscia. Nonostante ciò, si sta lavorando a una bozza di accordo sugli ostaggi.

Israele, bambini feriti arrivati a Roma

Undici bambini palestinesi feriti sono arrivati a Roma, e il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ha annunciato che ne accoglieranno altri a febbraio.

Per quanto riguarda gli approfondimenti, il conflitto coinvolge diverse fazioni come Hamas, con cause e motivi storici complicati, e coinvolge attori come Hezbollah. Allo stesso tempo, il Regno Unito e gli Usa stanno adottando misure, tra cui sanzioni, per rispondere all’attacco in Giordania.

Nel frattempo, le notizie in tempo reale riportano che forze israeliane hanno ucciso tre persone in Cisgiordania, mentre a Gaza almeno 25 civili sono stati uccisi in un bombardamento israeliano. Le opzioni degli Stati Uniti contro l’Iran includono un attacco diretto, attacchi alle reti di gruppi filo-iraniani nella regione e ulteriori sanzioni.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Auto invade la corsia opposta e si schianta contro una moto: perde la vita il carabiniere Daniele Caradio, lascia una figlia e la moglie

Le strade della provincia bolognese sono nuovamente segnate da una tragedia, questa volta coinvolgendo il 43enne Daniele Caradio, carabiniere presso il Comando Provinciale di Bologna. Daniele aveva trascorso alcuni anni nella Compagnia di San Lazzaro di Savena prima di approdare al suo attuale incarico.

La fatalità ha colpito Daniele sulla strada San Vitale, un percorso che conosceva bene e che affrontava tutte le sere a bordo della sua amata moto per fare ritorno a casa a Medicina. Purtroppo, questa sera, il destino gli ha riservato una tragica sorpresa sulla carreggiata.

Intorno alle 21, dopo aver concluso il suo turno di lavoro a Bologna, Caradio si è messo in sella alla sua Ducati rossa e nera. Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno