Home Uncategorized Ennesimo incidente sul lavoro a Castrovillari: operaio muore a 54 anni

Ennesimo incidente sul lavoro a Castrovillari: operaio muore a 54 anni

by Irene Viturri
0 comment 3 minutes read

CASTROVILLARI. Un drammatico incidente sul lavoro ha portato alla morte di Edison Malaj, un operaio albanese di 54 anni, all’interno della vecchia cantina sociale di Frascineto. La tragedia ha avuto luogo mentre Malaj e altri colleghi stavano lavorando su un cantiere, impegnati nel sollevamento di un lastrone di cemento con l’ausilio di una gru.

Secondo quanto riportato da testimoni oculari, durante l’operazione di caricamento del manufatto su un mezzo, si è verificata la rottura di un cavo, causando il cedimento del lastrone che è piombato a terra, colpendo Malaj alla testa con violenza mortale.

Castrovillari, ennesimo dramma sul lavoro

La situazione ha richiesto l’intervento immediato dei Carabinieri della Stazione di Castrovillari, giunti sul luogo dell’incidente per avviare le indagini e stabilire le cause esatte dell’accaduto.

Questa tragedia rappresenta un grave monito sulla necessità di garantire la massima sicurezza nei luoghi di lavoro e di adottare tutte le misure precauzionali per prevenire simili incidenti in futuro. La perdita di Edison Malaj è un dolore immenso per la sua famiglia, i suoi amici e i suoi colleghi, e lascia un vuoto incolmabile nella comunità di Frascineto.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Novoli, trovata morta in casa dal marito: Alessia Quarta stroncata da un infarto a 31 anni, era incinta di poche settimane

Una tragica vicenda ha scosso la tranquilla cittadina di Novoli, nel suggestivo scenario del Leccese, quando ieri sera Alessia Quarta, una giovane donna di soli 31 anni, che attendeva con gioia l’arrivo del suo primogenito, è improvvisamente venuta a mancare a causa di un malore improvviso, lasciando la comunità locale incredula e addolorata.

Trovata senza vita dal marito, giunto a casa dopo una giornata di lavoro, poco dopo le 20. Nell’angosciosa scoperta, ha trovato Alessia priva di sensi nel bagno di casa, un’immagine che resterà per sempre impressa nella sua memoria.

Nonostante l’intervento immediato del 118, gli sforzi dei soccorritori purtroppo vani, Alessia dichiarata deceduta sul posto. La notizia ha gettato un’ombra di tristezza su tutta la comunità, che ha appreso con sgomento della prematura scomparsa di questa giovane donna, così piena di vita e di speranza per il futuro, specialmente con l’arrivo imminente di un nuovo membro nella sua famiglia. Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno