Home Uncategorized Incidente a Casal Palocco, la mamma del bimbo morto: “Sapevo sarebbe finita così”. Lo youtuber patteggia 4 anni e 4 mesi

Incidente a Casal Palocco, la mamma del bimbo morto: “Sapevo sarebbe finita così”. Lo youtuber patteggia 4 anni e 4 mesi

by redazione
0 comment 1 minutes read

Il drammatico incidente avvenuto a Casal Palocco lo scorso 14 giugno, causato da Matteo Di Pietro, ventenne affiliato al collettivo youtuber Theborderline, ha portato a una condanna di 4 anni e 4 mesi. Di Pietro era alla guida di un SUV Lamborghini preso a noleggio, che travolse una Smart, causando la morte di un bambino di cinque anni.

La madre del piccolo Manuel, alla lettura della sentenza, ha dichiarato: «Mi aspettavo che sarebbe finita in questo modo». La famiglia del bambino ha accolto la condanna con il padre che ha ringraziato coloro che hanno pregato per il loro piccolo: «Grazie a voi che avete pregato per il nostro piccolo, strappato a questo mondo infame».

Cosa è accaduto a Casal Palocco

Secondo quanto ricostruito dall’agenzia Ansa, Di Pietro era al volante del SUV Lamborghini noleggiato, viaggiando a oltre 124 km/h immediatamente prima dell’impatto con la piccola Smart. I passeggeri a bordo del veicolo avevano invitato più volte a ridurre la velocità, percependola come eccessiva rispetto al limite di 50 km/h. Poi l’impatto nella quale è morto il piccolo Manuel ed è rimasta ferita la sua mamma.

Una sentenza che lascia l’amaro in bocca. Il dolore è negli occhi e nel cuore delle persone che hanno visto spegnersi la vita del piccolo Manuel in un soffio.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno