Home Uncategorized Il marito muore per un infarto in auto, sconvolta si allontana e da Cremona arriva a Napoli

Il marito muore per un infarto in auto, sconvolta si allontana e da Cremona arriva a Napoli

by redazione
0 comment 3 minutes read

Da Cremona a Napoli dopo la morte improvvisa del marito, una donna sotto choc raggiunge la Campania dopo il dramma

Una giornata che doveva essere come tante altre si è trasformata in tragedia giovedì 15 febbraio a Vescovato, in provincia di Cremona, quando una coppia di anziani è rimasta coinvolta in un incidente stradale. L’uomo alla guida, un 75enne residente a Pescarolo, ha perso improvvisamente i sensi dopo che la loro auto ha tamponato un’altra vettura.

Da Cremona a Napoli dopo il dramma

La moglie, visibilmente sotto shock, ha lasciato il luogo dell’incidente a piedi e, nel caos dell’accaduto, si è allontanata senza lasciare tracce. Per due giorni interi è risultata dispersa, scatenando una massiccia operazione di ricerca da parte dei Vigili del Fuoco di Cremona, coadiuvati dai carabinieri di Piadena Drizzona e Vescovato. L’utilizzo di cani molecolari e droni ha caratterizzato le ricerche, ma senza successo, a parte un frame della telecamera della stazione di Piadena Drizzona.

Tuttavia, sabato 17 febbraio, si è finalmente avuta una svolta. La donna è stata ritrovata e riaccompagnata a casa da un cugino che risiede nella provincia di Napoli. L’ipotesi più plausibile è che, sotto shock per la perdita improvvisa del marito, abbia preso un treno per raggiungere il suo paese d’origine.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA
Si schianta con la moto da enduro: Federico Para morto a soli 16 anni davanti agli occhi degli amici

Cesena ha vissuto un momento di dolore e sgomento sabato scorso: Federico Para, un ragazzo di soli 16 anni residente nella zona di San Rocco, è stato coinvolto in un tragico incidente stradale mentre era alla guida della sua moto da enduro. La città è rimasta sconvolta dalla perdita di questo giovane studente, la cui vita è stata spezzata in un istante.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di sabato 17 febbraio lungo la strada che collega San Carlo a Borello. Federico era uscito per un giro in compagnia di alcuni amici, ma purtroppo qualcosa è andato terribilmente storto.

Ha perso il controllo del suo veicolo a due ruote in prossimità di una curva, finendo per uscire di strada. Nonostante l’intervento tempestivo dell’ambulanza e dell’auto medicalizzata del 118, le ferite riportate erano troppo gravi. Dopo essere stato trasportato d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena, Federico è deceduto due ore dopo l’incidente.

Le autorità locali sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Dai primi riscontri sembra che il giovane sia uscito di strada autonomamente, probabilmente a causa di un errore di manovra mentre affrontava una curva nei pressi dell’incrocio con la strada vicinale le Giarze.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno