Home Uncategorized Gigi D’Alessio su Geolier a Sanremo: “Un secondo posto amaro, è stato trattato come me e Nino D’Angelo”

Gigi D’Alessio su Geolier a Sanremo: “Un secondo posto amaro, è stato trattato come me e Nino D’Angelo”

by redazione
0 comment 2 minutes read

Il Festival di Sanremo 2024 ha lasciato un’eco di polemiche e riflessioni nel mondo della musica italiana: tra i protagonisti di queste controversie c’è Gigi D’Alessio, che ha espresso il suo disappunto riguardo al secondo posto ottenuto da Geolier durante il festival canoro.

In un’intervista rilasciata a La Repubblica, D’Alessio ha paragonato l’esperienza di Geolier al suo passato e a quello di Nino D’Angelo, sottolineando come tutti e tre abbiano vissuto momenti di critica e di discriminazione nel corso delle loro carriere.

“É una vita che una parte degli addetti ai lavori mi fa la guerra, ma qual è il risultato? Che canto da più di vent’anni e la gente mi segue sempre più numerosa”, ha spiegato D’Alessio, che nel corso della sua carriera è stato più volte preso di mira per la sua origine. “A Sanremo mi hanno dato sempre addosso, anche quando mi sono presentato in duo con Loredana Bertè. É un secondo posto amaro, ma il ragazzo va fortissimo, da un anno il suo album è il più venduto”.

Il cantante partenopeo ha inoltre aggiunto un commento sul comportamento dei giornalisti presenti in sala stampa durante il festival, suggerendo che la possibilità di far vincere Geolier avrebbe potuto generare reazioni negative e polemiche.

A proposito del risultato della classifica, D’Alessio ha una opinione ben precisa: “Sui social si vede chiaramente l’esultanza della sala stampa all’annuncio del secondo posto di Geolier. Avranno pensato: se lo facciamo vincere si scatena l’inferno. In tanti diranno che ha vinto la parte malata di Napoli, la Camorra”. Non solo: è convinto che il televoto parli chiaro: “Ha assegnato il 60% a Geolier e il 16% ad Angelina. Si è mai visto un risultato simile?”. 

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno