Home Uncategorized Schiacciato da un tronco, muore a 27 anni: l’ennesima tragedia sul lavoro. Lascia un bimbo di pochi mesi

Schiacciato da un tronco, muore a 27 anni: l’ennesima tragedia sul lavoro. Lascia un bimbo di pochi mesi

by Irene Viturri
0 comment 2 minutes read

Ieri, martedì 16 gennaio, Gavrila Grad, un operaio 27enne di origine rumena, è morto tragicamente mentre lavorava in una falegnameria a Don, nell’Alta Val di Non. Il giovane schiacciato da un tronco presso la ditta Nord Pallets.

L’allarme lanciato alle 17:13 dai colleghi di Gavrila. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Don, Amblar e Fondo, che hanno liberato l’operaio dal peso del tronco. Nonostante i soccorsi immediati e il massaggio cardiaco effettuato dai sanitari, ogni tentativo di salvare Gavrila è stato vano e il giovane è morto sul posto.

Intera comunità sotto choc per Gavrila Grad

La tragedia ha scosso la comunità e ora i carabinieri di Romeno, insieme agli ispettori dell’Uopsal, stanno conducendo un’indagine per fare chiarezza sulla dinamica esatta dell’incidente e sui dettagli che hanno portato alla scomparsa di Gavrila.

Il giovane, considerato da anni “figlio adottivo” del Trentino, aveva messo radici a Malgolo con la compagna e il figlio piccolo nato solo pochi mesi fa. (Fonte: TrentoToday)

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Si schianta con l’auto e muore a 25 anni: Federico Garrè era un giovane calciatore

Una notizia inaspettata sconvolge tutti: un giovane calciatore, Federico Garrè, colpito da una tragica fine a soli 25 anni, a causa di un incidente stradale. Il talentuoso atleta, una volta considerato destinato a un brillante futuro nel mondo del calcio, ha visto la sua promettente carriera interrotta in modo prematuro.

Il club di appartenenza, il Busalla (Eccellenza Liguria), ha comunicato la triste notizia attraverso i social network. La società ha reso omaggio al giovane calciatore, ricordando l’impatto indelebile che ha avuto sul club e sulla vita di coloro che lo hanno conosciuto. Garrè, ex primavera della Sampdoria e membro della Nazionale Under 15, descritto come un individuo che portava con sé un sorriso contagioso e una passione per il calcio che ha arricchito la comunità calcistica per anni. Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno