Home Uncategorized Fondi per la Campania, De Luca ‘scavalca’ Meloni e chiede l’intervento del presidente Mattarella

Fondi per la Campania, De Luca ‘scavalca’ Meloni e chiede l’intervento del presidente Mattarella

by Irene Viturri
0 comment 3 minutes read

Dopo la manifestazione a Roma del venerdì, che non ha portato al tanto atteso sblocco dei fondi né all’incontro con esponenti del ministero della Coesione o di Palazzo Chigi, il Presidente della Regione Vincenzo De Luca guarda avanti e punta dritto alla presidenza della Repubblica.

La frustrazione per il mancato sblocco dei fondi destinati allo sviluppo e alla coesione della Campania si è fatta sentire nelle parole del governatore, che ha deciso di agire. Su Twitter, De Luca ha annunciato la sua intenzione di richiedere un incontro con il Presidente della Repubblica Mattarella. Accompagnato da una delegazione di sindaci, per esporre le ragioni della battaglia in corso.

“Sblocco dei fondi ‘Fsc’ per il Sud, per i Comuni, per le infrastrutture, per i Campi Flegrei, per la cultura. Chiederemo un incontro al Presidente della Repubblica. Chiederemo di essere ricevuti con una delegazione di sindaci per spiegare le ragioni di questa battaglia”, ha scritto il governatore sui social media.

L’escalation dello scontro tra De Luca e il governo è ormai evidente

Le tensioni hanno superato il normale garbo istituzionale. Nonostante le divergenze, De Luca rimane saldo sulla richiesta principale: lo sblocco dei fondi di sviluppo e coesione, indispensabili per il futuro della regione e dei suoi cittadini.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Precipita dal balcone e muore: Antonella D’Ausilio lascia il marito e due figli

Una tragedia ha scosso la tranquilla Giugliano, gettando nello sconforto l’intera comunità. Antonella D’Ausilio, una donna di circa 50 anni, nata e cresciuta nel cuore del quartiere Corso Campano, è stata portata via prematuramente dalla vita. La notizia del suo decesso ha colpito la città con una forza improvvisa e devastante, lasciando dietro di sé un vuoto profondo e doloroso.

La tragedia si è consumata a Parete, dove Antonella è caduta dal balcone della casa in costruzione del figlio. L’evento ha sconvolto amici, parenti e conoscenti, lasciando molti interrogativi sulle circostanze della caduta. Le autorità competenti stanno attualmente indagando per chiarire se si sia trattato di un incidente o di un gesto volontario.

Lascia un vuoto incolmabile nella vita di coloro che le erano più vicini, inclusi il marito e i due figli, un maschio e una femmina. Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno