Home Uncategorized Guarda la partita alla tv con il figlio, poi va a letto e muore: Federico Mancini aveva solo 51 anni

Guarda la partita alla tv con il figlio, poi va a letto e muore: Federico Mancini aveva solo 51 anni

by Irene Viturri
0 comment 2 minutes read

La comunità di Lozzo Atestino è stata colpita da una tragedia improvvisa e dolorosa. Nella notte tra lunedì e martedì 13 febbraio, Federico Mancini, di 51 anni, ha perso la vita. La serata sembrava trascorrere normalmente, con Federico che condivideva momenti di relax in famiglia, seguendo una partita sul divano insieme al figlio Jacopo prima di andare a letto.

Purtroppo, nel cuore della notte, la moglie Valentina ha notato che il marito aveva difficoltà a respirare e si è subito preoccupata. Nonostante il tempestivo intervento del personale medico del Suem 118, Federico non è sopravvissuto. La sua morte lascia un vuoto insopportabile nella vita della sua famiglia e ha gettato nello strazio anche i suoi genitori e tutte le persone che lo hanno conosciuto e amato nel corso degli anni.

Federico Mancini era un padre amorevole, con due figli, Matilde e Jacopo

Era felicemente sposato con Valentina. Il suo funerale fissato per domani, 15 febbraio, alle 11 presso la chiesa arcipretale di Lozzo Atestino.

L’uomo era un appassionato della montagna e aveva realizzato il suo sogno acquistando una casa a Gallio, dove trascorreva momenti di relax con la sua famiglia durante le vacanze e i fine settimana.

Federico era anche un apprezzato programmatore informatico specializzato in macchine per la produzione di calzature. Aveva gestito un’azienda a Sant’Elena all’inizio della sua carriera, poi la decisione di lavorare in proprio e viaggiava per il mondo per incontrare i suoi clienti, fiero delle sue competenze professionali.

Prima della sua improvvisa scomparsa, Federico non sembrava soffrire di particolari patologie, il che rende ancora più difficile accettare la sua morte prematura e inaspettata.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno