Home Uncategorized De Luca e sindaci a Roma contro autonomia differenziata: “Meloni disprezza il Sud”

De Luca e sindaci a Roma contro autonomia differenziata: “Meloni disprezza il Sud”

by Irene Viturri
0 comment 9 minutes read

La protesta contro l’Autonomia Differenziata ha raggiunto il cuore di Roma, con il governatore campano Vincenzo De Luca e le fasce tricolori che si sono radunati in piazza Santi Apostoli alle 11. L’obiettivo non è stato solo contestare il disegno di legge del governo Meloni, ma anche denunciare il blocco dei Fondi di sviluppo e coesione, con sette miliardi congelati da 18 mesi.

Nonostante l’invito bipartisan del presidente campano, gli esponenti di centrodestra sono stati assenti, così come il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, sostituito dall’assessora dem Teresa Armato.

Tuttavia, la piazza ha visto la partecipazione di rappresentanti del Partito Democratico, tra cui Susanna Camusso, Marco Sarracino e Pina Picierno, insieme a Piero De Luca e al commissario campano Antonio Misani.

La manifestazione è stata aperta dal sindaco di Caserta e presidente dell’Anci Carlo Marino, il quale ha sottolineato l’importanza dell’unità e della coesione

Successivamente, il governatore campano ha preso la parola, denunciando l’approvazione di una “legge truffa” da parte del governo. Ha ribadito il sostegno all’unità d’Italia e ha espresso la necessità di ridurre il divario tra Nord e Sud affinché l’Italia possa essere competitiva.

De Luca ha accusato Meloni di dimostrare disprezzo per il Sud

Ha dichiarato, inoltre, che la dignità del Sud non è in vendita. Clemente Mastella, sindaco di Benevento, ha preso posizione contro l’autonomia differenziata, ma ha sottolineato le sue divergenze con De Luca riguardo ai toni utilizzati. Anche l’attrice napoletana Marisa Laurito ha mostrato il suo sostegno a De Luca e ha manifestato il suo appoggio a un eventuale terzo mandato per il governatore campano.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno