Home Uncategorized Deltaplano precipita in Costiera Amalfitana: giovane 22enne in ospedale

Deltaplano precipita in Costiera Amalfitana: giovane 22enne in ospedale

by Irene Viturri
0 comment 2 minutes read

COSTIERA AMALFITANA. Un incidente con un deltaplano è avvenuto nelle acque dell’insenatura del Fiordo di Furore. La segnalazione è giunta ai soccorritori poco dopo le 11, quando un deltaplano, guidato da un giovane di 22 anni di nazionalità americana, ha perso quota e è finito in mare.

Un elicottero dei vigili del fuoco del Comando Provinciale di Salerno è intervenuto prontamente, sorvolando l’area e individuando il giovane.

Tuttavia, a causa di problematiche tecniche legate alla manovra, non è stato possibile recuperarlo direttamente dall’elicottero, poiché il punto era troppo elevato.

Il 22enne trasportato su un presidio sanitario dalla squadra dei vigili del fuoco di Maiori in una zona sicura.

Successivamente, è stato recuperato da un gommone della Guardia di Finanza e consegnato al personale del servizio medico di emergenza (118), che lo ha trasferito all’ospedale “Ruggi” di Salerno.

Tragedia sfiorata in Costiera Amalfitana

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, sembra che il conducente del deltaplano, partito da Agerola, abbia rilevato difficoltà al mezzo e abbia tentato un atterraggio di emergenza sotto costa, finendo contro la scogliera del Fiordo di Furore.

“A cosa sto pensando non so’, sicuramente che siamo in un incubo, uno strano scherzo del destino, dove vedi solo dolore, rabbia, una cosa assurda, pur essendo vera, purtroppo, non è giusto. Il nostro amato ed adorato nipote, diventa un angelo d’improvviso, è chi se l’aspettava, sarai sempre nei nostri cuori, e vivrai dentro di noi, nessuno dimenticherà il tuo bellissimo sorriso.” Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno