Home Uncategorized Coppia investita sulle strisce da auto dei carabinieri a Napoli: lui morto in ospedale, lei è grave

Coppia investita sulle strisce da auto dei carabinieri a Napoli: lui morto in ospedale, lei è grave

by redazione
0 comment 2 minutes read

Tragedia a Napoli: coppia investita sulle strisce da un’auto dei carabinieri, morto l’uomo

Una giornata che doveva iniziare come tante altre si è trasformata in una tragedia nel cuore di Napoli. Nel pomeriggio di oggi, nell’Ospedale del Mare di Ponticelli, ha perso la vita Francesco Esposito, un 72enne napoletano, vittima di un tragico incidente avvenuto durante la mattinata. L’uomo è stato investito insieme alla moglie da un’automobile appartenente al reparto servizi per la magistratura dei carabinieri. I due stavano attraversando la strada lungo il corso Umberto I.

Coppia investita in strada a Napoli, lui è morto

La moglie, una donna di 70 anni dalle origini ucraine, è attualmente ricoverata nella stessa struttura ospedaliera in prognosi riservat. Ha riportato una frattura alla spalla nell’impatto avvenuto questa mattina.

La notizia del decesso di Francesco Esposito è stata anticipata dal quotidiano online Internapoli. Attualmente, le autorità stanno conducendo indagini approfondite sull’incidente, affidate alla sezione Infortunistica Stradale della Polizia Locale di Napoli, sotto la guida del colonnello Joselito Orlando.

Secondo le ricostruzioni preliminari, la coppia stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, precisamente all’altezza del civico 272, intorno alle 8.30 di questa mattina, quando sono stati coinvolti nell’incidente. L’auto coinvolta, un’Alfa Romeo Stelvio blindata, non recava i colori d’ordinanza ed è risultata procedere a una velocità ritenuta non sostenuta, proveniente da piazza Garibaldi in direzione di piazza Bovio. Il conducente sembra essersi accorto della presenza dei pedoni solo all’ultimo momento, non riuscendo ad evitarli.

Si ipotizza che il peso considerevole del veicolo abbia contribuito alle gravi conseguenze dell’impatto. Entrambi i pedoni sono stati sbalzati violentemente a terra, ma le condizioni di Esposito sono apparse subito molto gravi. La coppia è stata prontamente soccorsa e trasportata all’Ospedale del Mare, dove, purtroppo, l’uomo ha perso la vita intorno alle 17.

Le forze dell’ordine stanno attualmente svolgendo accertamenti per verificare l’esistenza di telecamere di videosorveglianza pubblica o privata lungo il tratto del corso Umberto I, al fine di ottenere ulteriori dettagli sull’accaduto.

La comunità è sconvolta da questa terribile tragedia e resta in attesa degli sviluppi delle indagini per comprendere pienamente le dinamiche.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno