Home Uncategorized Chiara Ferragni, dopo gli insulti boom di prenotazioni nell’hotel dove ha alloggiato: “Non riusciamo a stare dietro a tutti”

Chiara Ferragni, dopo gli insulti boom di prenotazioni nell’hotel dove ha alloggiato: “Non riusciamo a stare dietro a tutti”

by redazione
0 comment 2 minutes read

Karim De Martino, giornalista ed esperto di marketing, ha scatenato polemiche definendo Chiara Ferragni “radioattiva” dopo la sua visita all’Hotel de Moscognaz a Champoluc. L’influencer aveva condiviso foto del lussuoso chalet, scatenando un’ondata di insulti rivolti alla struttura per aver “ospitato” Ferragni. Tuttavia, la situazione sembra essersi invertita inaspettatamente, rivelando che l’effetto Chiara Ferragni potrebbe essere meno dannoso di quanto si pensasse.

Il giornale del prestigioso hotel ha dichiarato: “Abbiamo ottenuto diecimila nuovi follower in meno di ventiquattro ore, il doppio di quanti ne avevamo accumulati in anni di lavoro”. Inoltre, il numero di prenotazioni ha registrato un aumento vertiginoso, lasciando l’ufficio stampa affermare di non riuscire più a starci dietro.

Contrariamente alle critiche ricevute, l’hotel ha chiarito che Chiara Ferragni ha soggiornato nella struttura come una cliente ordinaria, pagando regolarmente il conto di 692 euro a notte. “Non ha proposto nessun progetto di comunicazione. Voleva solo andare in vacanza pagando normalmente il conto”, hanno sottolineato dall’ufficio stampa.

Inoltre, l’hotel ha smentito di aver condiviso il post di Chiara Ferragni sulla struttura, ribadendo la loro politica di non vantarsi dei clienti e di non aver condiviso il post dell’influencer.

La controversa visita della Ferragni all’Hotel de Moscognaz ha suscitato un’inaspettata reazione positiva per la struttura, dimostrando l’imprevedibilità delle dinamiche sociali e il potere che permane dell’influencer nel mondo digitale.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno