Home Uncategorized Chi è Caryl Menghetti, la mamma 46enne che ha ucciso il marito a coltellate

Chi è Caryl Menghetti, la mamma 46enne che ha ucciso il marito a coltellate

by Irene Viturri
0 comment 3 minutes read

Caryl Menghetti, un’estetista di 46 anni, è stata arrestata per l’omicidio del marito Diego Rota, un operaio di 56 anni, a Martinengo, paesino della bassa Bergamasca.

La tragedia si è consumata quando la donna, giovedì sera poco prima della mezzanotte, ha preso un coltello e ha ucciso il compagno con colpi al corpo e alla gola, trovandosi lui in camera da letto. La donna è stata arrestata senza opporre resistenza e attualmente è sotto interrogatorio presso la caserma dei carabinieri.

I carabinieri stanno cercando di ricostruire l’evento per comprendere cosa si nasconda dietro a questa terribile tragedia. Dalle prime indagini sembra che la donna non fosse vittima di violenze da parte del marito, escludendo quindi la pista dell’autodifesa.

Si sta indagando invece sulle difficoltà personali di Caryl Menghetti

La donna ha subito una visita psichiatrica presso l’ospedale di Treviglio il giorno prima dell’omicidio a causa di allucinazioni. La donna era stata ricoverata in passato per motivi simili, e emerge che recentemente aveva affrontato problemi lavorativi e personali che avevano pesantemente influenzato il suo stato emotivo. Caryl Menghetti era titolare di un centro estetico, condiviso con una socia, e di un negozio di alimentari.

La coppia aveva una figlia di 5 anni, la cui custodia è stata affidata ora ai familiari. Su social media, una foto della coppia con la scritta “L’amore conta” risale al 2018, anno in cui è nata la bambina.

La comunità di Martinengo è sconvolta da questa drammatica vicenda, mentre le autorità cercano di gettare luce sulle circostanze che hanno portato a questo triste episodio.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Muore nel sonno a 49 anni: trovato senza vita dalla moglie. Mirco Bellone lascia due bimbi in tenera età

l commissariato di Viareggio è in lutto per la prematura scomparsa di Mirco Bellone, agente della squadra volanti e membro della squadra Hollywood.

La drammatica scoperta è stata fatta dalla moglie di Bellone nel primo mattino di oggi (26 gennaio), quando lo ha trovato privo di vita nel letto di casa.

Mirco Bellone, che avrebbe compiuto 49 anni domani (27 gennaio), lascia un vuoto nel cuore dei suoi colleghi e della comunità di Viareggio

La notizia della sua morte ha rapidamente scosso la Versilia, dove coloro che hanno condiviso anni di servizio al suo fianco sono increduli e sconvolti. Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno