Home Uncategorized Caso Ilaria Salis, la Lega: “Nel 2017 assaltò nostro gazebo a Monza”. Elly Schlein: “Siamo nel Medioevo”

Caso Ilaria Salis, la Lega: “Nel 2017 assaltò nostro gazebo a Monza”. Elly Schlein: “Siamo nel Medioevo”

by redazione
0 comment 2 minutes read

A pochi giorni dall’avvio del Festival di Sanremo, il caso di Ilaria Salis si trasforma in uno scontro politico in Italia, con la Lega che evidenzia un passato giudiziario e Elly Schlein che accusa i leghisti di aggiungere “catene” alla giovane in un contesto di “nostalgia di Medioevo.”

La Lega, pur riconoscendo la scioccante situazione di Ilaria Salis in Ungheria, sottolinea il suo coinvolgimento in un caso del 2017, quando è stata accusata di assaltare un “gazebo del Carroccio il 18 febbraio 2017 a Monza.” Tuttavia, il legale della giovane precisa che Salis è stata assolta per non aver commesso il fatto.

Elly Schlein attacca la Lega, affermando che “mettono altre catene ai polsi e alle caviglie di Ilaria Salis” in una “nostalgia di Medioevo.” La leader Dem critica la Lega per aver già “deciso la colpevolezza” prima che sia pronunciata una sentenza ufficiale e accusa Salvini di paternalismo insopportabile.

Legale di Ilaria Salis: “Fu assolta dall’assalto al gazebo della Lega”

Il legale della Salis, Eugenio Losco, sottolinea che la giovane è stata assolta dall’accusa di aver partecipato all’assalto al gazebo della Lega a Monza nel 2017. Losco spiega che Ilaria Salis aveva soltanto partecipato a un corteo. La pubblica accusa inoltre ha chiesto la sua assoluzione per non aver commesso il fatto.

L’avvocato Losco aggiunge che la Lega, se desiderasse, avrebbe potuto costituirsi parte civile nel processo, ma non lo ha fatto. “Oltre alle due militanti,” prosegue Losco, “testimoniò anche Federico Arena, segretario della Lega di Monza. Quindi il processo era ampiamente noto alla Lega, che comunque non si costituì parte civile.”

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno