Home Uncategorized Parete in lutto per il giovane ristoratore: Bruno Orabona muore a soli 42 anni

Parete in lutto per il giovane ristoratore: Bruno Orabona muore a soli 42 anni

by Irene Viturri
0 comment 2 minutes read

La comunità di Parete piange la perdita di Bruno Orabona, 42 anni, che ha perso la sua coraggiosa battaglia contro una lunga malattia.

Il giovane ha lottato con determinazione contro un tumore, ma purtroppo si è arreso nelle scorse ore. La famiglia Orabona è conosciuta per gestire il rinomato hotel Cappuccetto Rosso a Lusciano.

I funerali di Bruno Orabona

Sono programmati per domani mattina, 16 gennaio, alle 11, presso la Chiesa di San Pietro Apostolo. In queste ore, numerosi amici e parenti stanno tornando in paese per rendere omaggio all’amato Bruno e offrire il loro ultimo saluto. La comunità si unisce nel cordoglio per questa perdita e accompagna la famiglia Orabona in questo momento di tristezza.

I messaggi di cordoglio sui social

“Sono sconvolto: ti ho ho visto crescere. Sono molto addolorato”, scrive Nicola. Vincenzo scrive: “Non ci si può opporre alla morte. Ma io non voglio rassegnarmi e voglio continuare a parlarti perché so che puoi ascoltarmi: mi manchi amico mio, mancherai a tutti. Senza di te ci sembra di vagare nel vuoto, continueremo a cercarti e non ci stancheremo di far vivere il tuo ricordo finché vivremo”.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Alex ucciso a 14 anni a Roma, la lite al bar e gli spari dall’auto: fermato il presunto killer

Alexandru Ivan è morto nella notte tra venerdì e sabato all’esterno della stazione della metro C Pantano, a Monte Compatri, periferia est della capitale, dopo una lite avvenuta in un bar qualche ora prima. Il patrigno, coinvolto nella discussione, ha successivamente accompagnato il giovane a un incontro per risolvere la situazione con le persone coinvolte nella disputa.

All’arrivo nel piazzale, un’auto ha sparato diversi colpi, presumibilmente come avvertimento, colpendo il 14enne e causandone la morte. Attualmente sono identificate e ricercate tre persone sospettate di essere coinvolte nell’omicidio. Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno