Home Uncategorized Dramma a scuola, studente di 14 anni giù dalla finestra del terzo piano durante la ricreazione

Dramma a scuola, studente di 14 anni giù dalla finestra del terzo piano durante la ricreazione

by Irene Viturri
0 comment 3 minutes read

ANCONA. Un tragico incidente ha scosso l’istituto superiore Savoia-Benincasa di Ancona, dove uno studente di soli 14 anni è precipitato dal terzo piano durante l’orario di ricreazione. Il giovane si trovava in aula quando è accaduto l’incidente: è caduto dalla finestra ed è atterrato nel cortile sottostante.

Le circostanze esatte che hanno portato alla caduta dell’adolescente sono ancora oggetto di indagine. Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri, la polizia e la polizia locale per avviare le procedure di accertamento del caso. Al momento, nessuna ipotesi è esclusa, compresa quella di un gesto volontario da parte dello studente.

Dramma a scuola ad Ancona

Dopo essere stato soccorso tempestivamente, il giovane è stato trasportato in condizioni gravi all’ospedale di Torrette di Ancona, dove riceverà le cure necessarie. Questo tragico episodio ha scosso profondamente la comunità scolastica e ha generato grande preoccupazione tra gli studenti, i genitori e il personale della scuola.

Le autorità competenti stanno lavorando per fare chiarezza su quanto accaduto e per fornire supporto e assistenza a tutti coloro che sono stati coinvolti in questo drammatico incidente.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Novoli, trovata morta in casa dal marito: Alessia Quarta stroncata da un infarto a 31 anni, era incinta di poche settimane

Una tragica vicenda ha scosso la tranquilla cittadina di Novoli, nel suggestivo scenario del Leccese, quando ieri sera Alessia Quarta, una giovane donna di soli 31 anni, che attendeva con gioia l’arrivo del suo primogenito, è improvvisamente venuta a mancare a causa di un malore improvviso, lasciando la comunità locale incredula e addolorata.

Trovata senza vita dal marito, giunto a casa dopo una giornata di lavoro, poco dopo le 20. Nell’angosciosa scoperta, ha trovato Alessia priva di sensi nel bagno di casa, un’immagine che resterà per sempre impressa nella sua memoria.

Nonostante l’intervento immediato del 118, gli sforzi dei soccorritori purtroppo vani, Alessia dichiarata deceduta sul posto. La notizia ha gettato un’ombra di tristezza su tutta la comunità, che ha appreso con sgomento della prematura scomparsa di questa giovane donna, così piena di vita e di speranza per il futuro, specialmente con l’arrivo imminente di un nuovo membro nella sua famiglia. Continua a leggere qui

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno