Home Uncategorized Strage di Altavilla, la migliore amica di Antonella Salomone: «Era preoccupata da quella coppia. E con la figlia c’erano problemi»

Strage di Altavilla, la migliore amica di Antonella Salomone: «Era preoccupata da quella coppia. E con la figlia c’erano problemi»

by Irene Viturri
0 comment 2 minutes read

La migliore amica di Antonella Salomone, una delle vittime della strage di Altavilla Milicia nel Palermitano, ha condiviso le preoccupazioni della donna nei giorni precedenti all’arrivo di Massimo Carandente e Sabrina Fina, i due presunti complici del marito Giovanni Barreca, nella loro casa.

Piera, la sua confidente, ha rivelato a La Vita in Diretta, programma di Rai1 condotto da Alberto Matano, che Antonella era ansiosa poiché si sarebbe trovata a incontrare nuovamente questa coppia.

Antonella aveva chiesto a Piera di stare con lei in quei giorni, offrendole anche di dormire a casa sua poiché il suo compagno era assente fino al 6 febbraio. Tuttavia, Piera non ha potuto accettare a causa di un impegno improvviso.

Piera ha descritto le preoccupazioni di Antonella riguardo a Carandente e Fina, sottolineando come la donna si sentisse a disagio in loro presenza e temesse che avrebbero influenzato negativamente suo marito e i figli. In particolare, c’erano tensioni con la figlia maggiore di Antonella, che non andava d’accordo con i nonni materni e che non voleva nemmeno festeggiare il suo 18º compleanno con loro.

Strage Altavilla, il difficile rapporto mamma-figlia

Inoltre, Piera ha rivelato che Antonella le aveva parlato delle difficoltà familiari, inclusi problemi economici e la mancanza di vita sociale del marito, che contrastavano con i desideri di Antonella. Negli ultimi mesi, Antonella aveva cercato attivamente una nuova casa per sé e i suoi figli tramite un’agenzia immobiliare. Tuttavia, non è riuscita a trovare una soluzione a causa della mancanza di garanzie reddituali, come ha spiegato l’agente immobiliare.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno