Home Uncategorized Addio a Letizia Maggi, strappata alla vita a soli 17 anni

Addio a Letizia Maggi, strappata alla vita a soli 17 anni

by Irene Viturri
0 comment 2 minutes read

Il giorno dell’addio e del lutto cittadino a Bassano Romano. Oggi, martedì 27 febbraio, si svolgeranno i funerali della giovane Letizia Maggi, scomparsa a soli 17 anni a causa di una malattia che non le ha lasciato scampo. La sua scuola la ricorda come una ragazza dal “cuore innocente”, il quale è stato strappato alla vita e all’affetto dei suoi cari.

“Letizia frequentava il quarto anno di Scienze umane proprio in paese. Il cuore innocente della nostra studentessa è stato strappato alla vita e all’affetto dei suoi cari”, ha dichiarato l’istituto.

Chi era Letizia Maggi

“Amava danzare Letizia. Era una ragazza dolce, solare e socievole. Una ragazza piena di gioia e simpatia. Forte, nonostante tutto. Purtroppo oggigiorno abbiamo una malattia che se ti prende non hai scampo”, ha ricordato Tito, amico di famiglia.

La 17enne lascia i genitori – papà Arcangelo, militare, e mamma Pina -, il fratello minore, nonni e zio. “Un dolore ineguagliabile per un genitore, un dolore ineguagliabile per un fratellino, un dolore ineguagliabile per tutti noi”, ha scritto Leonardo su Facebook. “Ma sono certo che appena tramonterà il sole e si alzerà la luna, una stella lucentissima brillerà più forte di tutte nel cielo. Ciao bellissima Letizia, sarai sempre tra i nostri cuori con il tuo stupendo sorriso”.

A Bassano Letizia era conosciuta e benvoluta, così come tutta la sua famiglia, molto nota, stimata e attiva in paese. “Attorno al loro lancinante dolore si è stretta tutta la comunità, sgomenta per una morte così prematura e inaccettabile. Un dolore forte e collettivo”, ha commentato il sindaco Emanuele Maggi.

“Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano, ma sono ovunque noi siamo”, ha scritto Stefania. “Tu sarai sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri, accanto ai tuoi cari genitori, al tuo adorato fratellino e a tutta la tua famiglia che ora, più di prima, ha bisogno di tutta la forza e amore. Non ci sono parole e nemmeno spiegazioni, ma sono sicura che sarai l’angelo più bello del paradiso, come sei stata la ragazza solare, sorridente e forte in questa ingiusta vita terrena”.

You may also like

Leave a Comment

Chi Siamo

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie sulla tua provinvia!

Ogni Voce, Ogni Storia, Ogni Giorno